Sblocca cantieri: arrivano i primi effetti nefasti

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

rassegna.it – https://urly.it/325z8

Uno dei primi bandi pubblicati con le nuove regole dello sblocca cantieri arriva da Vobarno (Brescia). Qui la centrale unica di committenza della comunità montana di Valle Sabbia appalta i lavori di efficientamento energetico e adeguamento sismico dell’edificio sede dell’istituto comprensivo, con accorpamento della scuola primaria con la scuola secondaria di primo grado. Lo riferisce la Fillea Cgil, in una nota.

La gara, spedita il 17 giugno e pubblicata il 20 giugno sulla Gazzetta europea, ha un importo di 5.545.000 euro, appena tremila euro in meno della soglia comunitaria. “Questo valore ha permesso alla stazione appaltante di scegliere il prezzo più basso (con il criterio del minor prezzo, infatti, non viene premiata l’offerta al massimo ribasso, ma quella il cui prezzo più si avvicina alla media dei ribassi) come criterio di aggiudicazione invece dell’offerta economicamente più vantaggiosa”.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial