Incendio a Orrì per una sigaretta accesa: un uomo è indagato per rogo colposo

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

sardiniapost.it – https://urly.it/32pj2

C’è un indagato per l’incendio che il 13 agosto scorso ha distrutto 600 ettari nel litorale di Orrì, a Tortolì in Ogliastra. La Procura di Lanusei ha iscritto nel registro un dipendente pubblico di Arzana con l’accusa di incendio colposo. La notizia è stata anticipata dall’Unione Sarda e confermata all’Ansa dagli inquirenti. L’incendio secondo la Procura sarebbe stato innescato per negligenza, ovvero per una cicca di sigaretta buttata in un terreno di proprietà dell’uomo o per il rogo di sterpaglie 

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial