Studio dentistico DANIELE GENSINI: accoglienza, qualità e soddisfazione del cliente

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Una testimonianza che riporta il Sorriso

di Simona Consoni – Se per caso vi trovaste a passare dalle parti del Torrino e non aveste bisogno di un dentista, fermatevi qui, comunque. Ne vale la pena. Se aveste, poi, bisogno urgente o meno di un dentista che vi segua, di fiducia, che sappia instaurare con voi un rapporto empatico, umano e professionale tale da non deludervi mai, allora lo avete trovato: si chiama DANIELE GENSINI, giovane ma pullulante di attestati, riconoscimenti accademici, continuamente in viaggio per corsi di formazione sulle tecniche e sugli ausili più avanzati. 

Un odontotecnico d’eccellenza, Alessandro Monaco, dalla sensibilità rara e raffinata, che presto diventerà il vostro interlocutore principale sia che vi sottoporrete ad un intervento di routine, quale una carie, sia ad un intervento come, di recente, l’ho fatto io, un’implantologia a carico fisso immediato. E cosa vorrebbe dire? Ve lo spiego: ero in viaggio di nozze e tac! Sento uno scrocchio sotto un dente, poco dopo inizia a far male ma solo se ci mangio. lo ignoro per dieci lunghi giorni e poi mi reco da Daniele, a Piazza del Sole anche se già, dal Portogallo, luogo del mio viaggio di nozze, mi tenevo in contatto con Alessandro che (senza nemmeno vedermi) e parliamo di agosto, era in ferie, poteva non rispondere. Invece, mi ha fissato un appuntamento per il primo giorno utile in cui fossi in Italia: dente rotto. Ciò significava tante cose, prendere l’antibiotico, non mangiare da quella parte da lì ai successivi 4 mesi e rivedersi dopo una settimana per l’intervento. Qui arriva il bello. Entro con un dente rotto, da estrarre con annessa radice, esco con un dente provvisorio ma fisso a carico immediato. Il tutto con le carezze di Daniele, durante tutto il lungo intervento, per sapere se andasse tutto bene, se gradissi musica. Intervallato da continue lastre per vedere che nemmeno un millimetro si potesse sbagliare. Alla fine, dopo quasi due ore esco da studio con tutti i denti, senza alcun fastidio se non quello dovuto al normale intervento dopo il risveglio dell’anestesia che dure ½ gg. Poi la vita torna ad essere quella di sempre, sostanzialmente sono entrata con un disastro in bocca e sono uscita dopo un intervento molto invasivo senza nemmeno un minimo gonfiore. 

Questo, intendiamoci, non è un endorsement, non ne hanno bisogno. Ho solo sentito la necessità di ringraziare questo studio che segue me, mia madre, mio padre da circa 10 lunghi anni e che mai ci hanno delusi in tempistiche, prezzi, metodologie e dolore. Perché il fatto che dentista sia uguale al dolore è da terzo mondo, loro, invece, ti immergono in un mondo di sorrisi e soluzioni. E se hai un dubbio, li chiami, rispondono SEMPRE, la segretaria ti chiama per ricordarti l’appuntamento, insomma quando la sanità (anche privata ma a prezzi onesti) funziona, noi cittadini abbiamo il DOVERE di dirlo!

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial