Predappio, per il Comune il Treno della Memoria è di parte: niente contributo agli studenti. Si fa avanti Raggi

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

ilmessaggero.it – https://urly.it/337vw

«Il treno della Memoria è di parte». Con questa giustificazione il Comune di Predappio ha negato il contributo alla partecipazione di due ragazzi delle scuole superiori al consueto viaggio al campo di concentramento di Auschwitz organizzato ogni 26 gennaio in occasione del Giorno della Memoria dell’Olocausto. Un caso che ha subito suscitato sdegno e polemiche, nonché l’intervento della sindaca di Roma Virginia Raggi che ha offerto ai ragazzi di Predappio di partecipare al “treno” organizzato dalla Capitale. 

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial