Incidenti stradali: non ha colpa il pedone che attraversa vicino alle strisce

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

studiocataldi.it – https://urly.it/33jy9

Pedone accusato di omicidio colposo

[Torna su]Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, quarta sezione penale, nella sentenza n. 47204/2019 (sotto allegata) valutando la vicenda di un pedone accusato dell’omicidio colposo di un ciclista. La donna aveva infatti attraversato fuori dalle strisce pedonali e, per questo, si riteneva a lei addebitabile la rovinosa caduta della vittima in bicicletta.
Tuttavia, la Corte territoriale confermava l’assoluzione del pedone per insussistenza del fatto in quanto l’attraversamento pedonale teatro del sinistro risultava ampiamente segnalato. Il ciclista, dunque, avrebbe dovuto prestare particolare attenzione, per la possibile presenza di pedoni.
L’assoluzione viene confermata anche dalla Corte di Cassazione, nonostante la famiglia del ciclista deceduto prema sulla circostanza che la donna aveva attraversato la strada a nove metri di distanza dalle strisce.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial