Milleproroghe, via libera dal Cdm “salvo intese”

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

interris.it – https://urly.it/33sa2

 stato approvato dal Consiglio dei Ministri, “salvo-intese”, il dl Milleproroghe. Fonti fi governo hanno riferito che il Cdm ha approvato anche il decreto sulle intercettazioni. Riguado a quest’ultimo, il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in un post su Facebook ha scritto che si tratta di “uno strumento irrinunciabile per le indagini”. 

Le principali novità del Milleproroghe

Nel dl Milleproroghe le principali snovità sono: fino a  3 mila euro di bonus per eco-scooter anche nel 2020 e altri due anni di sperimentazioni sugli animali per le droghe. Confermati, almeno per ora, il rinvio al 2022 della fine del mercato tutelato dell’energia e lo stop degli aumenti dei pedaggi autostradali di inizio anno. Le class action, invece, potranno partire solo da ottobre del prossimo anno, con uno slittamento di 6 mesi. Nelle bozze rimane anche il pacchetto per la P.a. che va dalla proroga per la stabilizzazione dei precari a quella delle possibilità di assumere per il comparto sicurezza e i vigili del fuoco. 

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial