Liquido infiammabile davanti a macelleria, bombola Gpl rischia di esplodere

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

VIGILI DEL FUOCO DI REGGIO CALABRIA

ignoti hanno cosparso di liquido infiammabile gli ingressi del punto vendita e del deposito sito nelle immediate vicinanze, di una nota attività commerciale sita nel cuore della città di Reggio Calabria. La prontezza della squadra dei vigili del fuoco, tempestivamente intervenuta, ha evitato che si consumasse l’ennesima tragedia, vista la presenza di un bombola di Gpl che, a causa delle fiamme propagatesi all’interno del locale, stava repentinamente disperdendo tutto il suo contenuto.

Danni e conseguenze evitate, quindi, sia per gli abitanti della zona che per gli operatori del comando provinciale reggino. La richiesta al comando è arrivata poco prima delle 4

RACCOMANDAZIONE DEL VIGILI DEL FUOCO – E’ estremamente importante che le bombole di Gpl vadano sempre chiuse dopo il loro utilizzo, proprio per evitare incidenti e conseguenti tragedie. Grazie

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial