Russia: Putin annuncia una riforma costituzionale e il governo si dimette

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

it.euronews.com – https://urly.it/33-_7

L’annuncio a sorpresa è arrivato subito dopo il discorso di Vladimir Putin sullo Stato della Nazione. Il primo ministro Dmitrij Medvedev e l’intero governo hanno rassegnato le dimissioni per consentire al presidente di realizzare le modifiche alla Costituzione annunciate poco prima.

Putin ha proposto di affidare più poteri alla Duma: la riforma prevede che sia il Parlamento russo a nominare pimo ministro, vice-premier e ministri. La parola passa ora ai cittadini russi: il nuovo sistema, infatti, sarà sottoposto a un referendum nazionale. La riforma, ha spiegato Medveded, avrà effetti sull’equilibrio dei poteri esecutivo, legislativo e giudiziario.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial