CHI SPENDE MOLTO E’ PERCHE’ E’ SOLO

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

MARIA FERRARA

Finché non arriviamo ad avere fiducia nelle nostre capacità, nei nostri valori, continueremo ad idealizzare o demonizzare il DENARO. Resteremo pertanto persone immature che pensano di valere a seconda di ciò che possiedono.

E’ ricco invece chi investe meno negli affari e più nelle relazioni umane. Chi sa limitare i propri desideri dimostra infatti, di essere una persona matura perché anziché pensare a ciò che gli manca, sa godere di quello che ha.

In fondo non è necessario avere tutto per essere felici, perché per sentirsi appagati, basta condividere, amare e gioire con chi ci è vicino.

Tirchi o generosi non si nasce, ma si diventa. E’ la conseguenza di una inconscia associazione: “Più ricchezza più amore”. Pertanto il denaro diventa il mezzo per ottenere compagnia, attenzione e considerazione; tutti nutrimenti affettivi per un IO debole che nasconde il desiderio inconscio di ricevere calore.

Non è certo spendendo o spandendo il nostro denaro, che riusciremo a rafforzare il nostro IO, o l’immagine che abbiamo di noi, o meglio, per dirla in un’altra maniera, non è certo facendo shopping che riusciremo a convincere il nostro IO interiore, che in fondo VALIAMO a prescindere da ciò che siamo o che cosa abbiamo.

Finché non arriviamo ad avere fiducia nelle nostre capacità, nei nostri valori, continueremo ad idealizzare o demonizzare il DENARO. Resteremo pertanto persone immature che pensano di valere a seconda di ciò che possiedono.

E’ ricco invece chi investe meno negli affari e più nelle relazioni umane. Chi sa limitare i propri desideri dimostra infatti, di essere una persona matura perché anziché pensare a ciò che gli manca, sa godere di quello che ha.

In fondo non è necessario avere tutto per essere felici, perché per sentirsi appagati, basta condividere, amare e gioire con chi ci è vicino.

Tirchi o generosi non si nasce, ma si diventa. E’ la conseguenza di una inconscia associazione: “Più ricchezza più amore”. Pertanto il denaro diventa il mezzo per ottenere compagnia, attenzione e considerazione; tutti nutrimenti affettivi per un IO debole che nasconde il desiderio inconscio di ricevere calore.

Non è certo spendendo o spandendo il nostro denaro, che riusciremo a rafforzare il nostro IO, o l’immagine che abbiamo di noi, o meglio, per dirla in un’altra maniera, non è certo facendo shopping che riusciremo a convincere il nostro IO interiore, che in fondo VALIAMO a prescindere da ciò che siamo o che cosa abbiamo.

MARIA FERRARA ESPERTA IN COUNSELING,PER TERAPIA INDIVIDUALE E DI COPPIA

Per superare le difficoltà di comunicazione nella coppia, per problemi educativi e di relazione genitore-figli, per chiunque voglia liberarsi da un disagio,

Per informazioni ed appuntamenti chiama al 347. 7964210 o all’indirizzo e-mail: ariaferr.ferrara@gmail.com

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial