Nasce Radio Mediterraneo della Mediterraneos Production

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Nuova Partnership con il giornale Il Faro -DI ELENA PRESTI

In questi periodi di emergenza sanitaria e abolizione e restrizione di tante libertà, date per scontate in regimi democratici e liberali, certi artisti invece di scoraggiarsi e pensare troppo agli spettacoli, eventi perduti ed annullati progettano e creano nuovi sbocchi, magari precedentemente sognati e solo in parte  perseguiti nella realtà e così il maestro compositore, polistrumentista e produttore della Mediterraneos Production, Gianni Gandi crea Radio Mediterraneo.

Gandi é un compositore e musicista  che spazia dal lounge, al pop, al jazz, al modern classico, alla dance. Ha composto musiche per molti programmi televisivi (RAI, BBC, ZDF, TV Polonia, Ab Sat). Ha inciso oltre 300 CD e tantissimi brani con diverse etichette discografiche:  Mediterraneos Production, Gandi Music, Hit Mania, Teorema Music, Believe, Sony. Gandi raggiunge milioni di visitatori su portali  e negozi internet come Itunes, Amazon, Spotify, Feltrinelli, entrando spesso in classifica internazionale con innumerevoli vendite e downloads in paesi come Giappone, Russia, America e tutta Europa.

 E’ il titolare dell’etichetta discografica Mediterraneos Production, con distribuzione della società francese Believe digital, che opera in 240  Paesi. Il catalogo della Mediterraneos Production vanta circa 300 cd  con  vari artisti  prodotti dallo stesso Gandi, molti di rilievo, che interpretano brani dal jazz, al blues,  al pop, al dance. Collabora dall’inizio con il produttore e compositore Pietro Fotia, Ha composto musiche per vari programmi Tv: Porta a Porta ( Raiuno),  Linea Verde, Linea Blu,ecc e tanti documentari per reti Rai ed altri  format per varie piattaforme internazionali  (BBC, ZDF, Mediaset,Absat…). E’uscito da poco anche il suo nuovo cd Jazz Cafè, che sta riscuotendo grande successo.

Ma tornando ad un suo grande sogno, ora avveratosi, di Radio Mediterraneo, in realtà già nel ’75 si era da solo costruito e programmato Radio Alta Mosorrofa, provincia di Reggio Calabria, che copriva una zona tra Reggio e Messina, radio in Fm, una delle prime radio libere italiane. Poi nell’84 divenne Radio Antenna Italia, di copertura, anche se non completa, di Calabria e Sicilia, programmando tanti format ed eventi di successo, con collaboratori, deejays e speakers di varie provenienze.

Radio Mediterraneo quindi nasce nei primi mesi del 2020, radio web di copertura internazionale e Dab in tutta la Germania, con tantissimi ascolti, in attesa di diventare anche Fm. Le sedi principali sono a Roma, Reggio Calabria e Barcellona. 

Un bel sito web, scaricabile anche come app da google, in partnership con il Faro di Valentina Tacchi, tanti programmi sempre in evoluzione, con la direzione artistica del Maestro Gandi e dell’attrice, cantante e conduttrice Elena Presti, con cui da anni colleziona numerose hit discografiche, latin dance e pop dance, uscite in tante compilation di successo (anche in varie Hitmania) e nei primi posti in classifiche radio e Tv. Ora proprio in uscita col nuovo cd No vale la pena, bel duetto di Elena Presti e Giovanna Nocetti.

Una radio che privilegia la musica, nei primi tempi con 24 ore di musica non stop, di vari generi, successi del passato dagli anni ‘60 ai giorni nostri. Un palinsesto che vede alcuni programmi condotti dagli stessi Elena Presti e Gianni Gandi, ma anche altri speakers, conduttori, dj, come nel  programma Casa d’Alfredo tv di Alfredo Nolasco, sia radio che tv, con le belle edizioni delle Notti dei deejays, o il talent per cantanti e band Io resto a casa, con la Edm di Mario Greco, dei quali  Gianni Gandi é anche produttore o coproduttore dell’edizione televisiva, su circa 200 Tv. www.radiomediterraneo.eu – RADIO MEDITERRANEO 

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial