Ponte di Genova: vigili del fuoco e comitati non partecipano all’inaugurazione. «Nulla da celebrare»

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

open.online – https://www.open.online/2020/08/01/ponte-genova-pompieri-comitati-no-inaugurazione/

«Non c’è nulla da celebrare, tanto meno da festeggiare». Le famiglie delle vittime del Ponte Morandi lo ripetono da mesi: l’inaugurazione del nuovo viadotto, il San Giorgio, non è un momento di festa. Ora, a pochi giorni dall’evento del 3 agosto che vedrà le istituzioni presenziare all’apertura del ponte, anche i Vigili del Fuoco e i comitati dei cittadini di Genova hanno espresso solidarietà alle famiglie colpite dalla tragedia e hanno dichiarato la loro volontà di non esserci.

Ieri, 31 luglio, 75 vigili liguri hanno firmato e inviato una lettera al Comitato parenti delle Vittime del Ponte Morandi. «Esprimiamo la nostra solidarietà e condividiamo la vostra scelta di non partecipare alla cerimonia di inaugurazione del nuovo ponte», hanno scritto. «Ciò che si apprestano a celebrare – in pieno spirito di unità nazionale – non è solo la ricostruzione di un ponte indegnamente crollato ma è il cosiddetto “modello Genova” che vogliono estendere a tutta Italia con la scusa della crisi economica, cioè la costruzione di grandi opere infrastrutturali con ancora meno controlli, causa stessa dei disastri».

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial