L’assicurazione deve rifondere anche le spese per l’avvocato

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

studiocataldi.it – https://www.studiocataldi.it/articoli/39636-l-assicurazione-deve-rifondere-anche-le-spese-per-l-avvocato.asp

ordinanza n. 18076/2020 (sotto allegata) della Cassazione stabilisce che l’assicurazione deve rifondere al cliente anche le spese da questo sostenute per resistere in giudizio e pagare il proprio avvocato. I costi possono sforare i limiti del massimale, ma devono rispettare i limiti previsti dal codice civile.

Principio sancito al termine di una vicenda processuale che ha inizio con l’accoglimento da parte del Tribunale della richiesta risarcitoria avanzata dall’attore, relativa a danni da infiltrazioni.

Il giudice condanna infatti il proprietario dell’immobile soprastante e il condominio a pagare in favore del danneggiato la somma di 13.639 euro e in solido le spese di lite e la c.t.u., dichiarando prescritta la domanda di manleva che il proprietario del piano soprastante ha sollevato nei confronti della propria compagnia assicurativa.

Scarica pdf Cassazione n. 18076-2020

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial