Frontale tra moto e auto: si rompe il serbatoio, centauro muore nell’incendio

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

meteoweb.com – urly.it/37xr4

Muore così il motociclista trentino di Dolcè, Paolo Lavagna, 39 anni. L’uomo sarebbe morto il 14 settembre a causa di un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 71 tra Segonzano e Molina di Fiemme, in località Casatta, in Trentino, proprio mentre era in sella alla sua moto. L’uomo, trasferitosi di recente a Domegliara, si sarebbe allargato all’altezza di una semicurva, invadendo la carreggiata opposta e dando vita a un frontale contro un’auto con a bordo due pensionati. Tuttavia, le dinamiche sono ancora al vaglio degli investigatori. A quel punto, il 39enne sarebbe caduto a terra. Poi la rottura del serbatoio, la benzina riversata sull’asfalto e l’incendio che avrebbe inglobato totalmente il motociclista. Sul posto l’immediato arrivo dei vigili del fuoco, che hanno provveduto ad attuare le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial