Salvato nel canale, si arrabbia

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

PREALPINA.IT – urly.it/3815r

Effettivamente martedì 29 settembre, qualcuno era finito nel canale industriale: non un uomo ma due e per fortuna entrambi sopravvissuti al “bagno” nelle acque gelide della località Gaggio di Lonate Pozzolo.

Verso le 11.45 di oggi, i vigili del fuoco e carabinieri sono riusciti a ricostruire una vicenda incredibile.

Due ore prima del loro arrivo in forze sul luogo del presunto annegamento, un uomo si butta nel canale vestito. L’intenzione pare proprio quella di chi voglia togliersi la vita.

Un passante assiste alla scena e non riuscendo a fermare l’aspirante suicida prima che questi si lanci, si tuffa anch’egli, nuota verso il malcapitato e lo trae in salvo, portandolo a riva.

Qui la scena diventa surreale: l’uomo salvato si riprende ma subito dopo si arrabbia con chi gli ha appena salvato la vita. Quindi, coi vestiti inzuppati d’acqua, se ne va.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial