Contagio, la situazione migliora: 4 regioni con Rt sotto 1. L’Iss: “Ma non abbassare la guardia”

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

repubblica.it – urly.it/38yrx

L’Rt nazionale scende a 1,18 e quasi tutte le Regioni hanno dati migliori rispetto alla settimana scorsa. Il monitoraggio settimanale della Cabina di regia non cambierà i colori delle realtà locali italiane. Nessuna infatti peggiora, e quindi non ci sono passaggi in zona arancione o rossa. Allo stesso tempo i miglioramenti ancora non producono una attenuazione delle misure.

Bisognerà aspettare la settimana prossima, cioè il monitoraggio del 27 novembre, perché queste avvengano, come ha stabilito un’ordinanza del ministro alla Salute Roberto Speranza che ha rinnovato le misure per le prime regioni messe in zona rossa il 6 novembre.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial