subscribe: Posts | Comments

6 gennaio 2017 – Trentaduesima edizione del corteo storico-folcloristico – di Giovanni Maialetti

0 comments
6 gennaio 2017 – Trentaduesima edizione del corteo storico-folcloristico – di Giovanni Maialetti

Il 6 gennaio 2017 avrà luogo, a Roma, la trentaduesima edizione del corteo storico-folcloristico “VIVA LA BEFANA PER RIAFFERMARE E TRAMANDARE I VALORI DELL’EPIFANIA”.

La manifestazione, completamente gratuita, è organizzata dall’Associazione Europae Fami.li.a. (Famiglie Libere Associate d’Europa) tramite un “Comitato di Serventi” .Nella mattinata del giorno dell’Epifania, alle ore 10,10, i tre Re Magi, con milletrecento figuranti in costume, cavalli sbandieratori, bande musicali e fantasiose scenografie, percorreranno Via della Conciliazione, per raggiungere Piazza San Pietro.

Al loro seguito, le popolazioni protagoniste del corteo, offrono a tutte le famiglie del mondo frammenti di  storia, cultura, tradizioni, prodotti e risorse dei loro Territori, per rinnovare e riempire di contenuti, in modo nuovo ed originale, l’antica tradizione del dono . Nel corso del corteo, in Piazza Pio XII, si svolgerà la tradizionale “cerimonia dell’accoglienza”, durante la quale Il Sindaco di Roma Capitale e il Presidente del I municipio, daranno il benvenuto sul Territorio romano ai Sindaci ed ai cittadini dei comuni di Giove, Acquasparta, Amelia, Otricoli, Sangemini. protagonisti di questa trentaduesima edizione, scambiandosi simbolici doni, all’insegna della pace, della solidarietà e della fratellanza dei popoli, da sempre temi conduttori della manifestazione.

Dopo l’Angelus, i tre Re Magi, come tradizione, recheranno i tradizionali doni dell’Epifania a S. Santità Francesco

L’originalità delle simbologie e dei contenuti culturali e sociali ha sempre suscitato grande interesse tra le decine di migliaia di spettatori che, ogni anno, assistono all’evento.

 Le modalità organizzative di “VIVA LA BEFANA” fin dalla prima edizione, hanno consentito e consentono a tutte le Istituzioni, Associazioni e famiglie  di partecipare e di essere protagoniste e coorganizzatrici del corteo, senza alcuna preclusione o distinzione. “VIVA LA BEFANA” celebra l’Epifania secondo la tradizione cristiana, senza dimenticare la “cara vecchina”, ispiratrice dei sogni di tante generazioni di bambini.

Ogni anno i Re Magi provengono da una diversa località, proprio a rappresentare l’universalità della festa dell’Epifania, che celebra la manifestazione di Gesù ai popoli della Terra.

Queste peculiarità hanno consentito, negli anni, di arricchire i valori e le allegorie contenute  nel corteo, facendo crescere il numero di organizzatori e partecipanti e omologando” VIVA LA BEFANA” tra i grandi eventi annuali di Roma Capitale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *