subscribe: Posts | Comments

Alla XX Rassegna Massenzio Arte di Roma, 13 artisti Vigili del Fuoco. Un vigile del fuoco astigiano tra i 13 artisti selezionati per l’esposizione

0 comments
Alla XX Rassegna Massenzio Arte di Roma, 13 artisti Vigili del Fuoco. Un vigile del fuoco astigiano tra i 13 artisti selezionati per l’esposizione

http://atnews.it/

In occasione del 1° Premio Vigiliinarte e della XX Rassegna Massenzio Arte, che si terrà a Roma presso l’ISA (Istituto Superiore Antincendi), saranno esposti i lavori di 13 artisti appartenenti al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Tra i 13 artisti selezionati per il premio spicca la presenza di un vigile del fuoco appartenente al Comando di Asti, Gerardo Marzano.

Scrive il Capo del CNWF:”La manifestazione trova sede appropriata nel nostro Istituto Superiore Antincendi, ben integrandosi nel recupero architettonico che è stato fatto dell’archeologia industriale dei suoi edifici e dei resti antichi sottostanti, conferendo a questo contesto tanti momenti emotivi. Ed è utile per la funzione formativa che l’Istituto svolge. Entrambe queste circostanze costituiscono un’occasione. Da un lato come ulteriore valorizzazione attraverso l’apertura dei suoi spazi e una interlocuzione con la cultura artistica cittadina, in questo quadrante della città particolarmente vivace. Mentre, sul versante formativo, è importante la possibilità che offre di stimolare, in un contesto relazionale più ampio, la condivisione di valori, intenti e impegno collettivo espressi da queste opere con un approccio innovativo e creativo al nostro lavoro”. Dal canto suo Alessandro D’ercole evidenzia come: “Nel caso di questo concorso va detto che i vigili del fuoco e tutti gli addetti a questo servizio, nel lavoro usurante che svolgono, e che è socialmente indispensabile ed irrinunciabile, non possono prescindere da un sentimento di empatia nei confronti del pubblico.

CONTINUA A LEGGERE – https://goo.gl/S08uyz

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *