subscribe: Posts | Comments

Bianca Cappello, amore e mistero alla corte dei Medici – di Federico Siracusa

0 comments
Bianca Cappello, amore e mistero alla corte dei Medici – di Federico Siracusa

Bianca Cappello, prima amante e poi moglie del Granduca di Toscana Francesco I de’ Medici, ebbe una vita affascinante e piena di misteri.

A soli quindici anni la veneziana Bianca Cappello inizia una relazione clandestina con un giovane mercante fiorentino che si concluse con una fuga avventurosa dei due amanti, da Venezia fino a Firenze. La fuga d’amore fece molto scandalo e suscitò le vibranti proteste del padre della Cappello presso il Senato veneto e presso lo stesso Granduca di Toscana Cosimo I de’ Medici, padre di Francesco.
Nel 1563 venne celebrato un matrimonio riparatore, nonostante il dissenso dei genitori della Cappello.

Il figlio di Cosimo si prese subito cura della giovane veneziana ed iniziò una relazione amorosa con lei, con il marito consenziente.

Nonostante lo scandalo pubblico che questa relazione provocò l’amore tra Bianca e Francesco continuò più forte che mai. Nel 1564 lo stesso principe Francesco aveva addirittura assunto la reggenza dello Stato e poi si era sposato con Giovanna d’Austria, ma non aveva rinunciato a Bianca, che peraltro aveva avuto una figlia con il marito.

Con il passare degli anni il legame tra Bianca Cappello e Francesco de’ Medici divenne sempre più forte e nel 1572 il marito della Cappello vene misteriosamente assassinato.

Nel 1574 Cosimo muore e Francesco de’ Medici salì sul trono granducale. Da quel momento Cappello assunse un ruolo centrale nella vita di corte fiorentina.

Ad aprile del 1578 Giovanna d’Austria muore ed arriva un incredibile colpo di scena: il 5 giugno dello stesso anno il Granduca di Toscana sposa la cortigiana veneta con una cerimonia che avrebbe dovuto rimanere segreta, visto anche il recentissimo lutto che lo aveva colpito, ma si dice che fu la stessa Bianca Cappello a rendere di pubblico dominio il matrimonio segreto.

Le nozze furono poi ripetute solennemente l’anno seguente, accompagnate dall’incoronazione granducale.
Bianca Cappello era ossessionata dal desiderio di dare un legittimo erede al trono di Toscana e fece ricorso perfino alla magia, fino a quando Francesco de’ Medici, esasperato dalla continua presenza di maghe e fattucchiere, non ne uccise una a pugnalate.

Il 20 ottobre 1587, Bianca e Francesco muoiono in circostanze misteriose, a distanza di poche ore, una febbre di natura malarica? O un omicidio per mano del cardinale Ferdinando, che subentrerà al trono? Le ipotesi sono molte ma il mistero resta..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *