subscribe: Posts | Comments

C ome difenderci, parte prima – di Andrea Oliva

0 comments
C ome difenderci, parte prima – di Andrea Oliva

“Azione popolare” è l’istituto costituzionale che riconosce al Popolo Sovrano l’esercizio del potere giudiziario.

Raccogliendo le firme è possibile comporre un’azione penale a carico di qualunque organo democraticamente eletto. Uniti possiamo colpire le forzature che ci indignano: senza aspettare le elezioni, possiamo delegittimare, denunciare chi ci rappresenta, quando abusa della sua posizione.

Dice, infatti, la Dichiarazione dei diritti dell’Uomo e del Cittadino del 1789: “Le distinzioni sociali non possono che essere fondate sull’utilità comune.” E’ stato l’illuminista Montesquieu ad enunciare il principio della divisione dei tre poteri.

Il potere legislativo è del Popolo attraverso le leggi d’iniziativa popolare; il potere esecutivo è del Popolo con l’esercizio delle forme referendarie; il potere giudiziario è del Popolo per il tramite dell’Azione popolare. Stavamo per perdere questo diritto: riscopriamo, insieme, quanto bene abbiamo fatto a tutti noi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *