subscribe: Posts | Comments

Calabresi “extracomunitari” all’improvviso. Nel Regno Unito in 9mila rischiano con la Brexit

0 comments

lacnews24.it/  –  https://goo.gl/nKnc8e

Si avvicina la data di divorzio tra il Regno Unito e l’Unione europea, nell’incertezza più totale dettata dall’esito negativo del voto del Parlamento britannico all’accordo di recesso negoziato dai leader europei. A poco più di una settimana dalla data di Brexit, fissata al 29 marzo, si teme un’uscita senza accordo (cosiddetto no-deal) che potrebbe avere effetti imprevisti e significativi sulla libertà di circolazione di persone, merci, capitali e diritti finora garantiti.

 Il primo ministro britannico Theresa May sta tentando ogni strada per far approvare il suo accordo al Parlamento britannico che, invece, lo boccia sistematicamente. Se da un lato May tenterà di chiedere addirittura una proroga alla Brexit di tre mesi, dall’altro il Parlamento europeo ha chiesto di limitare l’impatto negativo sui cittadini in caso di un’uscita senza accordo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *