subscribe: Posts | Comments

I cani eroi – di Ariela Bozzaotra

0 comments
I cani eroi – di Ariela Bozzaotra

I cani eroi sono addestrati per circa 2 anni e mezzo e costantemente allenati per il recupero delle persone dalle macerie in caso di terremoti. Sono per lo più pastori tedeschi, belgi, grigioni, border collie e labrador, appartenenti al Corpo forestale, alla Guardia di Finanza, ai nuclei cinofili della Protezione civile, di Carabinieri, Polizia e Vigili del fuoco, al Corpo nazionale del soccorso alpino.

Piccoli grandi eroi che, lavorando all’unisono con i loro padroni ininterrottamente nelle prime 72 ore dopo il disastro del 24 agosto scorso ad Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto, sono riusciti a salvare ben 60 persone. In caso di disastri naturali i cani danno un aiuto insostituibile grazie al loro fiuto, rischiano essi stessi la loro vita, ma sono irrefrenabili quando ritrovano qualcuno.

Una decina i cani eroi utilizzati per il sisma del centro Italia, di cui 5 pastori tedeschi e 2 labrador. Leo, Labrador di 3 anni e mezzo, donato alla questura di Pescara da un cittadino aquilano, ha ritrovato la piccola Giorgia sepolta per oltre 9 ore sotto le macerie di Pescara del Tronto.

Papa Francesco ha voluto stringergli la zampa in segno di riconoscimento per il servizio reso, nel corso dell’incontro organizzato per ringraziare tutti i volontari; Corto, labrador di 4 anni nato ad Amatrice, ha ritrovato un’intera famiglia con un bimbo di 8 mesi; J, un jack russel di 3 anni, che ad Illica, frazione di Accumoli, è riuscito grazie al suo infallibile fiuto come cane da caccia e alle sue dimensioni ridotte a recuperare 5 persone, penetrando sotto cumuli di macerie ostiche in modo più efficace rispetto ai suoi simili di taglia grande. Sempre in eventi così tragici i cani rivelano tutta la loro eccezionalità e il loro altruismo; non ci abbandonano mai, piuttosto muoiono con noi o per noi. Mi chiedo: “ quanti di noi umani farebbero lo stesso per loro?”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *