subscribe: Posts | Comments

“Ci hanno scippato la piazza”Il sindacato di polizia protesta contro la prepotenza dei 5 stelle

0 comments
“Ci hanno scippato la piazza”Il sindacato di polizia protesta contro la prepotenza dei 5 stelle

http://www.ilgiornaleditalia.org

Dopo la piazza sbagliata, cioè quella arringata con effetto boomerang da Alessandro Di Battista, la piazza scippata. Per giunta, alle forze dell’ordine… “I 5 stelle professano legalità ma sono i primi a non rispettarle. In piazza c’è il sindacato di polizia ‘Italia celere’ e nonostante il preavviso di trenta giorni come previsto dalla legge si trova la piazza occupata dai grillini che strumentalizzato il lavoro dei poliziotti per i loro interessi di bottega”, ha dichiarato il vicesegretario locale di Italia celere, Lorenzo Berolini commentando le polemiche sorte tra i diversi gruppo di manifestanti davanti a Montecitorio capeggiati dal deputato Danilo Toninelli.

Ma non è l’unica protesta di questi giorni. Stamane alle ore 11 la Consulta Sicurezza (Sap-Sappe-Conapo) manifesterà a piazza Montecitorio. Spiega Riccardo Boriassi: “Come sindacato Conapo dei vigili del fuoco rappresentiamo la necessità che i vigili del fuoco non siano più considerati un corpo di serie B in quanto a retribuzioni e pensioni che non possono essere inferiori agli altri corpi, tra cui la polizia di stato (stesso ministero dell’interno) e chiediamo una specifica attenzione nella prossima legge di bilancio per superare definitivamente l’assurda e ingiustificata disparità di trattamento. Oltre alla questione degli aumenti contrattuali, è necessario un piano di assunzioni straordinarie per rimettere in piena efficienza il sistema sicurezza.  Per quanto riguarda nello specifico dei vigili del fuoco ad oggi mancano 3500 vigili del fuoco dagli organici previsti e vi sono 3000 idonei nella graduatoria del concorso a 814 posti che da anni attendono invano di essere assunti”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *