subscribe: Posts | Comments

Circolare Inps congedo figli non conviventi di persona con disabilità

0 comments
Circolare Inps congedo figli non conviventi di persona con disabilità

www.quotidianosicurezza.it  –  https://bit.ly/2UBlYib

Pubblicata da Inps la circolare n.49 del 5 aprile 2019 con istruzioni per la domanda di congedo straordinario per i lavoratori del privato, figli di persona con disabilità e non conviventi.

La nota deriva dall’adeguamento della normativa a seguito della Sentenza della Corte Costituzionale n. 232 del 7 dicembre 2018 che è intervenuta sull’articolo 42, comma 5, del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, prevedendo la possibilità di accettare la domanda del non convivente chiedendo l’obbligo di convivenza durante la fruizione del congedo. In assenza di altri familiari che potrebbero richiederlo, impossibilitati per “mancanza, decesso o in presenza di patologie invalidanti”.

Questi alcuni dei passaggi della sentenza riportati dalla circolare Inps: “Il requisito della convivenza ex ante, inteso come criterio prioritario per l’identificazione dei beneficiari del congedo, pur rivelandosi idoneo a garantire in linea tendenziale il miglior interesse del disabile, non può considerarsi criterio indefettibile ed esclusivo, così da precludere al figlio, che intende convivere ex post, di adempiere in via sussidiaria e residuale i doveri di cura e di assistenza anche quando nessun altro familiare convivente, pur di grado più lontano, possa farsene carico”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *