subscribe: Posts | Comments

Dal saluto capisco se sei amico o nemico

0 comments
Dal saluto capisco se sei amico o nemico

massimo marzi

Benegiornale educativo

La nostra occidentale stretta di mano e l’orientale inchino sono fondamentalmente diversi.

Infatti il significato simbolico della stretta di mano sembra risalire al medioevo o all’epoca romana quando, presentare una mano aperta, voleva far intendere e dimostrare di essere disarmati, quindi pronti ad esternare buone intenzioni e di conseguenza la “stretta” manifestava intenti pacifici e amichevoli.

In un modo diverso l’inchino sembra essere nato in Giappone, per suggellare non solo il riconoscimento dell’altro, di fronte al quale ci si doveva fermare per onorare un incontro e per “conoscersi” da vicino; con l’abbassamento della testa, ci si esponeva ad un grave rischio (tra guerrieri armati) e la conseguente accettazione di vulnerabilità era una manifestazione di fiducia assoluta nell’altro che poteva quindi, dopo la condivisione dell’inchino, divenire amico o anche alleato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *