Curare il tumore alla vescica con un raffreddore

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

www.wired.it/ – https://urly.it/3289g

Un ceppo del comune virus del raffreddore sembra infettare e uccidere le cellule del cancro. Se confermati, i risultati di uno studio potrebbero essere una svolta medica

Anche una cosa fastidiosa come il raffreddore può tornare molto utile. All’università del Surrey nel Regno Unito hanno somministrato a 15 pazienti affetti da tumore non muscolare invasivo della vescica un particolare ceppo del comune virus del raffreddore, ottenendo un risultato quasi insperato: il virus ha infettato e ucciso solo le cellule tumorali, stimolando oltretutto la reazione del sistema immunitario. Il trattamento, sicuro e non tossico, sembra sorprendentemente efficace, tanto che tutti i pazienti hanno tratto grande giovamento e uno addirittura ha visto il tumore scompariredel tutto.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial