ECONOMIA E FINANZAEcobonus ristrutturazioni, imprese CNA ricorrono a Ue ed Antitrust contro Decreto Crescita

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

lavocedibolzano.it – https://urly.it/328sm

Oltre 60 imprese dei settori impianti, legno ed arredamento associate alla CNA hanno avviato un procedimento amministrativo davanti alla Commissione Europea ed all’Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato affinché venga accertata l’illegittimità dell’art. 10 della L. 58/2019, meglio conosciuto come DL Crescita per violazione del diritto comunitario e/o nazionale della concorrenza.

L’increscioso balletto sulla pelle delle imprese cui abbiamo assistito in Parlamento – spiega Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige – ci ha convinto ad attivarci autonomamente per sopperire agli errori della politica che, nonostante le roboanti dichiarazioni in campagna elettorale, non sembra assolutamente comprendere le ragioni delle piccole imprese.

D’intesa con la Confederazione, il settore Installazione e Impianti si è attivato per ricorrere sia all’AGCM che alla Commissione Europea per ottenere la cancellazione dell’articolo 10 che riteniamo uno smaccato tentativo di favorire la concentrazione del mercato della riqualificazione energetica nelle mani di pochi operatori, con conseguente alterazione della concorrenza rappresentando un indebito aiuto di stato per le grandi imprese a danno delle piccole e medie”.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial