Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

VALENTINA TACCHI

Il giornale Il Faro ha creato una sinergia con l’Associazione dei Farmacisti Dimostratori (AFD) all’interno della quale fanno parte anche medici e professionisti del settore salute. Chiediamo al suo Presidente, il dott. Filippo d’Alfonso come é cambiato il ruolo del Farmacista nella storia. Da esperto nella produzione del farmaco ad un ruolo sempre più versatile: dalla piccola diagnostica alla consulenza sui farmaci, dalla prenotazione delle prestazioni specialistiche alle campagne di prevenzione ed educazione. Come si è evoluta e come diventerà la professione del Farmacista?

Si deve creare una farmacia polifunzionale che non si limiti a distribuire farmaci e prodotti ma diventi sempre più polo di aggregazione, di servizi e consulenze tecnico-professionali. La presa in carico del paziente secondo i corretti dettami del principio dell’aderenza alla terapia rappresenta il principale target del moderno farmacista quale innovativo operatore sanitario al fine di un’ incisiva evoluzione etico-professionale. E’ opportuno specializzarsi e distinguersi sempre più andando oltre il settore farmaceutico e sanitario , a favore di altri ambiti quali quello cosmetico, veterinario , fitoterapico ovvero protesi verso le cosiddette medicine alternative con un maggiore focus su competenze distintive e quindi operando protesi a favore di un’offerta sempre più personalizzata per il cliente-paziente. Occorre una corale collaborazione , in modo più moderno , con gli altri operatori sanitari al fine di favorire una sempre più insostituibile collocazione dell’attuale scenario sociosanitario dell’attività professionale del farmacista anche mediante la divulgazione scientifica e la comunicazione biomedica . Importante è allora capire dove si direzionano le tendenze nel mondo della salute e quali sono le dinamiche che dovranno svilupparsi in futuro. La professione farmaceutica è in continua evoluzione , spetta al farmacista stesso, unico operatore sanitario abilitato alla dispensazione del bene farmaco , dirigere tali cambiamenti epocali a favore della tutela della salute del cittadino anche mediante una corretta educazione della prevenzione. 

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial