Crisi di governo: tutte le leggi che non saranno approvate

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

laleggepertutti.it – https://urly.it/32h9k

Nel corso di una legislatura sono numerosi i progetti di legge che vengono discussi dalle varie Commissioni parlamentari e che, di lì, vengono dati in pasto ai giornali e alle critiche della collettività. Grazie ai social, poi, dove le polemiche si accendono in un attimo, è facile conoscere le intenzioni di un esecutivo anche se non ancora definitive. Quando si va alle elezioni anticipate, tutti questi provvedimenti cadono insieme alla Camere e di essi non se ne sa più nulla. Di solito, infatti, la maggioranza che succede in Parlamento preferisce non portare a termine il lavoro dei colleghi precedenti per assumersi il merito di proprie iniziative legislative.

Tutto ciò vale anche per l’attuale Governo. Per tutti questi mesi, abbiamo discusso di chiusura domenicale dei negozi, abolizione del canone Rai, cancellazione del bollo auto e dell’assegno di mantenimento all’ex coniuge dopo il divorzio. Ma se – così come sembra – si dovesse andare alle elezioni anticipate, tutte queste proposte di legge finirebbero nel dimenticatoio. Insomma: molto rumore per nulla.

Indice

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial