Puglia, una 48enne uccide lʼex marito a coltellate in strada

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

tgcom24 – https://urly.it/32jrk

Una donna di 48 anni ha ucciso a coltellate l’ex marito, il 53enne Nicola Prizzi, al culmine di una lite a Margherita di Savoia, in provincia di Barletta-Andria-Trani. Tra i due era nato, in casa della donna, un violento diverbio poi proseguito in strada, dove è avvenuto l’omicidio. L’uomo è stato colpito con un fendente al collo. La donna è stata subito fermata dai carabinieri.

L’arma del delitto è un coltello da cucina. Inutili i tentativi di rianimare la vittima da parte dei medici del 118: l’uomo è deceduto per una violenta emorragia.

L’uomo era titolare di un’impresa individuale specializzata nella riparazione di caldaie, e a Margherita di Savoia, dove era molto conosciuto, viene descritto da tutti come “una bravissima persona, molto tranquilla”. Gli investigatori stanno visionando i filmati delle registrazioni delle telecamere di sicurezza posizionate nella via teatro dell’omicidio, a una manciata di metri dal centro cittadino. Dai primi accertamenti è emerso che tra i due ex coniugi di Margherita di Savoia non ci siano state in passato contenziosi legali o denunce.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial