Finanziere si suicida in caserma con l’arma d’ordinanza. E’ il 45esimo caso da inizio anno

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

sostenitori.info –

E’ notizia di qualche ora fa l’ennesimo suicidio di un appartenente alle forze dell’ordine. Nella giornata di ieri si è tolto la vita un finanziere appartenente al gruppo si sede.

CREMONA – L’uomo, coniugato e con tre figli, è stato trovato privo di vita nel bagno della caserma.

Da una prima ricostruzione, sembra che il militare si sia suicidato con la propria arma di ordinanza sparando un colpo sotto l’ascella sinistra nel tentativo di colpire il cuore.

Il militare non ha lasciato scritti sulle motivazioni dell’insano gesto.

L’episodio si è verificato a poche ore di distanza dal suicidio di Francesco Sabatino, il Vice Sovrintendente in servizio alla Digos che si è tolto la vita nelle scorse ore a Vibo Valentia.

Please follow and like us:
RSS
Facebook
Twitter
LINKEDIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial