subscribe: Posts | Comments

Dai rifiuti a Mafia Capitale Le telefonate Muraro-BuzziDai rifiuti a Mafia Capitale Le telefonate Muraro-Buzzi

0 comments
Dai rifiuti a Mafia Capitale  Le telefonate Muraro-BuzziDai rifiuti a Mafia Capitale  Le telefonate Muraro-Buzzi

http://roma.corriere.it/

Paola Muraro al telefono con il «re delle coop» Salvatore Buzzi. L’assessora 5 Stelle parlava con il presunto boss di Mafia Capitale per conoscere le sorti di un appalto vinto dalla Centro Nazionale Servizi di Bologna, di cui lui stesso era socio. Sono le conversazioni registrate e trascritte negli atti dell’inchiesta della Dda romana che potrebbero mettere in (ulteriore) difficoltà la titolare dell’assessorato all’Ambiente del Campidoglio. Compaiono nei brogliacci e finora non erano state trascritte. Alla luce delle ultime verifiche compiute dai magistrati romani sulla gestione dei rifiuti nella Capitale, è possibile che quei colloqui vengano adesso rivalutati per capire se possano contenere informazioni interessanti per le indagini in corso. Ma anche per leggere meglio l’intesa ipotizzata fra la stessa Muraro e l’allora amministratore delegato dell’Ama, Franco Panzironi, l’ex tesoriere di Gianni Alemanno, a libro paga (5 mila euro al mese stando agli accertamenti del Ros) di Buzzi e per questo finito sotto processo con l’accusa di associazione di stampo mafioso.

continua a leggere – http://goo.gl/HyaBL2

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *