subscribe: Posts | Comments

Flash sui lavori dell’Unione Europea

0 comments
Flash sui lavori dell’Unione Europea

di Alessandra Carloni

Commissione Europea

Wi-Fi gratuito gratuita (e di alta qualità) in parchi, piazze, musei, edifici e spazi pubblici di tutta Europa. Questo l’obiettivo della Commissione Europea, che ha varato un piano per l’eorgazione ai comuni di contributi fino al 100% per la realizzazione delle infrastrutture necessarie.

Il piano metterà a disposizione un totale di 120 milioni di Euro sino al 2019, con una prima tranche di 20 milioni e un massimale di 20.000 Euro per ciascun comune, mentre l’abbonamento mensile all’operatore e la manutenzione saranno a carico degli enti pubblici.

Corte Europea

Addio latte di soia. Con una storica sentenza, i giudici dell’Unione europea hanno stabilito che i prodotti puramente vegetali non possono essere commercializzati con denominazioni come “latte”.  Secondo la normativa europea, Il “latte” è quel nutrimento che producono le mucche, le pecore, le capre, e non quel liquido che viene prodotto, ad esempio, dalla soia. Lo stesso vale per il burro, lo yogurt e il formaggio,a meno che tale prodotto non figuri nell’elenco delle eccezioni (per l’Italia sono quattro: Latte di mandorla, Burro di cacao, Latte di cocco, Fagiolini al burro).

Parlamento europeo

Con una risoluzione, il Parlamento Europeo ha chiesto alla Commissione regole comuni a livello comunitario per la sharing economy.  Quattro le raccomandazioni: individuazione dei criteri per identificare i professionisti; corretta informazione ai consumatori; condizioni eque per i lavoratori e regole fiscali simili a servizi comparabili.

Secondo gli eurodeputati, considerando che fenomeni come Uber ed Airbnb stanno sempre più prendendo piede, è necessario “affrontare le aree grigie nella regolamentazione che causano differenze significative tra gli Stati”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *