subscribe: Posts | Comments

Incendi. Cocer replica ai Vigili del Fuoco sull’assorbimento di gran parte delle funzioni del Corpo Forestale

2 comments
Incendi. Cocer replica ai Vigili del Fuoco sull’assorbimento di gran parte delle funzioni del Corpo Forestale

Agenpress – https://goo.gl/UTZ8Jv

“QUALCHE SINDACALISTA DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO CONTINUA AD ALIMENTARE E A DIFFONDERE CRITICHE DESTITUITE DI FONDAMENTO CIRCA PRESUNTI DISSERVIZI CHE DERIVEREBBERO DALL’ASSORBIMENTO NELL’ARMA DI GRAN PARTE DELLE FUNZIONI E DEL PERSONALE DEL DISCIOLTO CORPO FORESTALE DELLO STATO, PREVISTO DAL DECRETO LEGISLATIVO N. 177 DEL 19 AGOSTO 2016. LE NOTIZIE, PROBABILMENTE, SONO DIFFUSE AD ARTE PER INTERESSI DI “BOTTEGA” E FORSE PER COPRIRE L’INADEGUATEZZA DI QUALCUNO A SVOLGERE I COMPITI DI SPEGNIMENTO ATTIVO DEGLI INCENDI, CORRETTAMENTE OTTENUTI DAL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO CON LA RIFORMA.

NON C’È DUBBIO CHE I CARABINIERI STIANO LAVORANDO CON GENEROSITÀ E CON ESTREMA PROFESSIONALITÀ A QUESTA RIFORMA E I RISULTATI GIÀ SI VEDONO IN TERMINI DI EFFICIENZA E RISPARMI, IN PIENA COLLABORAZIONE CON IL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO E LE ALTRE AMMINISTRAZIONI INTERESSATE A COMPITI DI PROTEZIONE CIVILE E DI SOCCORSO OLTRE CHE DI PREVENZIONE AGLI INCENDI.

SE QUALCUNO TRA I VIGILI DEL FUOCO NON RITIENE DI POTER SVOLGERE AL MEGLIO LE FUNZIONI CHE PRIMA SVOLGEVA IL CORPO FORESTALE DELLO STATO, PUR AVENDO AVUTO I MEZZI E IL PERSONALE CHE LO STESSO CORPO IMPIEGAVA PER TALE ESIGENZA, CHIEDA CORRETTIVI PER IL PASSAGGIO ALL’ARMA DI QUESTE COMPETENZE: I CARABINIERI SI FARANNO CARICO PROFESSIONALMENTE E GENEROSAMENTE ANCHE DI QUESTA ATTIVITÀ.

FINORA L’ARMA HA TACIUTO PER QUEL SENSO ISTITUZIONALE CHE, DA SEMPRE, LE È PROPRIO, ED EVIDENTEMENTE NON APPARTIENE A QUANTI CONTINUANO AD ALIMENTARE QUESTA DISINFORMAZIONE”

  1. Vi piacerebbe acquistare anche le competenze di spegnimento!!! pensate alle vostre che già ne avete tante e le svolgete in maniera scandalosa. Cari CC la vostra Presunzione e arroganza vi segue ovunque.

  2. Fabio says:

    La parte attiva di spengimento delle aree boschive è senza dubbio quella che giustamente sarebbe dovuta passare al CNVVF come è stato, ma è anche quella che richiede il maggior numero di uomini e mezzi. Cosa che in realtà sono invece transitati ai CC, solo una piccola percentuale del personale ex CFS veste ora la divisa da Vigile del Fuoco, e addirittura nessun mezzo antincendio. Quindi penso che la polemica sia più che giustificata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *