subscribe: Posts | Comments

Inquinamento: aumentano del 9% i casi di tumore nei bambini e nei teen ager

0 comments
Inquinamento: aumentano del 9% i casi di tumore nei bambini e nei teen ager

 repubblica.it  –  https://goo.gl/3VRD8w

AUMENTANO i casi di tumori maligni in chi vive in zone inquinate. Tra i più giovani (da neonati a ragazzi di 24 anni) il dato è cresciuto del 9%. A rivelarlo lo studio Sentieri, a cura dell’Istituto superiore di sanità (Iss), che riguarda il periodo tra il 2006 e il 2013, condotto nei siti contaminati dove è attivo il registro tumori (28 su 45).  In particolare “l’eccesso di incidenza” rispetto a coetanei che vivono in zone considerate ‘non a rischio’ è del 62% per i sarcomi dei tessuti molli, 66% per le leucemie mieloidi acute, 50% per i linfomi Non-Hodgkin e 36% per i tumori al testicolo.

A illustrare questi dati è stato Ivano Iavarone, primo ricercatore Iss e direttore del centro collaborativo Oms Ambiente e salute nei siti contaminati, intervenuto al workshop “Un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica nei siti contaminati”, che si è tenuto oggi al Ministero della Salute: “L’eccesso di incidenza di patologie oncologiche rispetto alle attese riguarda anche i giovani tra 20 e 29 anni residenti nei cosiddetti siti di interesse nazionale, tra i quali si riscontra un eccesso del 50% di linfomi Non-Hodgkin e del 36% di tumori del testicolo”, spiega Iavarone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *