subscribe: Posts | Comments

La Barbuta brucia senza fine. Solo stamane lo spegnimento del rogo

0 comments
La Barbuta brucia senza fine. Solo stamane lo spegnimento del rogo

http://www.ilmamilio.it/

CIAMPINO – Decine di uomini al lavoro fino alla tarda mattinata di oggi per bonificare l’area. Disagi per auto, treni e aerei

Sono state almeno 5 le squadre di vigili del fuoco che, supportate anche da uomini della polizia di Roma Capitale e della protezione civile sono state impegnate da ieri pomeriggio alle 18 nello spegnimento dell’ennesimo rogo appiccato ai margini del campo nomadi dellaBarbuta.

Ore ed ore di lavoro per i pompieri che, peraltro distolti da altri incendi che hanno interessato la zona di Ciampino e dei Castelli romani, si sono destreggiati per spegnere i focolari di rifiuti organici ed inorganici, secondo quella che è ormai una pessima prassi che riguarda ilcampo nomadi. Prima di lasciare il campo i vigili del fuoco hanno provveduto a segnalare che sul posto permangono ancora ingenti quantità di rifiuti non bruciati.

Fuoco e fumo ieri hanno provocato notevoli disagi sia alla circolazione stradale sul Grande raccordo anulare ma anche a quella ferroviaria e al traffico aereo. Una piaga che prima o poi andrà seriamente affrontata.

“Nel pomeriggio di ieri un nuovo incendio, l’ennesimo, è divampato all’interno del campo rom La Barbuta. Il tutto per la “gioia” dei residenti capitolini e ciampinesi, ormai stufi delle colonne di fumo tossico che sistematicamente si sprigionano dall’insediamento attrezzato, localizzato tra il Gra e l’aeroporto Pastine, la cui visibilità è messa a serio rischio dai fuochi de La Barbuta. Sono mesi che sollecitiamo le istituzioni al fine di procedere con il progressivo smantellamento del villaggio nomadi ma sinora non si è riusciti purtroppo a trovare soluzione definitiva all’emergenza sociale in atto a La Barbuta. Speriamo che il Campidoglio della silente sindaca Raggi si svegli presto”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Ambiente, Adriano Palozzi.

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: