subscribe: Posts | Comments

Multe e atti giudiziari, cambia la notifica

0 comments
Multe e atti giudiziari, cambia la notifica

http://www.pmi.it/ – https://goo.gl/MkUE24

Tante le novità introdotte dal Governo con la Legge di Stabilità 2018 (Legge 27 dicembre 2017, n. 205, comma 461), anche in tema di riscossione, con l’introduzione di modifiche alla L. 890/1982 con riferimento alle notificazioni a mezzo posta.

Notifica a mezzo posta

La misura dà attuazione al processo di liberalizzazione di cui all’articolo 1, commi 57 e 58, della legge 4 agosto 2017, n. 124, che ha eliminato il monopolio di Poste Italiane in materia di notifiche di atti giudiziari, ora possibile anche tramite operatori privati purché in possesso dell’apposita licenza (ex art. 5, comma 2, L. n. 261/1999) e rispondenti agli obblighi di qualità minima stabiliti dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ai sensi della legge 4 agosto 2017, n. 124.

Tra gli obiettivi della norma quello di assicurare, a decorrere dall’anno 2018, l’effettività dei risparmi di spesa, anche grazie ad un efficiente svolgimento del servizio di notificazioni a mezzo posta, a tutela della funzionalità dell’amministrazione giudiziaria e della finanza pubblica, per le notificazioni penali, civili, amministrative e relative al Codice della Strada.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *