subscribe: Posts | Comments

Operaio precipita da un ponte mentre lavora in autostrada

0 comments
Operaio precipita da un ponte mentre lavora in autostrada

Un operaio di­ 58 anni, Klaudio V. di origine croate, residente ad Albignasego, dipendente della Padana interventi srl di Padova è­caduto nel vuoto mentre effettuava dei lavori di asfaltatura nel tratto autostradale.

L’uomo si trova ­ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Rovigo e sta lottando tra la vita e la morte a causa delle gravi lesioni riportate. ­L’operaio, secondo un­a prima ricostruzione, ­martedì sera, stava effettuando dei lavori­ in autostrada, in direzione Padova, all’altezza del ponte che si trova in località Albarello, quando ha annunciato ai suoi colleghi l’intenzione di appartarsi qualche minuto per bisogni fisiologici. Ha scavalcato il new jersey che costeggia l’autostrada ed è caduto nel vuoto, dopo un volo di circa 10 metri di altezza.

L’uomo è finito tra i binari che passano sotto l’autostrada e la sterpaglia, riportando ferite gravissime in varie parti del corpo. Ad accorgersi dell’accaduto i colleghi che si trovavano distanti pochi metri dal punto dell’incidente, i quali hanno subito tentato inutilmente ­ ­di raggiungerlo, allertando contemporaneamente i soccorsi.

Dopo pochi minuti, sono arrivati sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Rovigo, la polizia autostradale di Altedo ed il ­Suem. ­Difficili le operazioni di recupero dell’operaio, finito a terra tra le sterpaglie e ­rimasto gravemente ­ ­ferito dall’impatto con il terreno.

Dopo alcune ore, ­i vigili del fuoco, aiutandosi con la luce dei fari, ­ ­sono riusciti a raggiungere il 58enne, ma ­le sue condizioni sono apparse subito gravi. I sanitari ­del Suem, dopo avergli prestato le prime cure, lo hanno ­trasportato d’urgenza­ all’ospedale Santa Maria della Misericordia dove è stato ricoverato nel reparto­ di Rianimazione. Ancora in prognosi riservata, le sue condizioni sono molto critiche, la sua vita è appesa ad un filo­. Il 58enne è infatti caduto­ nel vuoto facendo un volo di 10 metri, finendo tra la ferrovia ed la boscaglia, ad attutire l’impatto la presenza di un­a folta vegetazione sul terreno sottostante al ponte.

Un incidente sul lavoro del quale si sta occupando ­anche ­lo Spisal, il servizio di prevenzione

degli infortuni sul lavoro dell’Usl. Intanto la Stradale di Altedo sta effettuando le indagini per accertare le modalità con cui è avvenuto l’incidente ed ha trasmesso gli atti all’autorità giudiziaria per accertare la dinamica di quanto successo e stabilire eventuali responsabilità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *