subscribe: Posts | Comments

Pensionati all’estero, dal Sud America all’Unione europea, cresce il caos sull’imposizione fiscale

0 comments
Pensionati all’estero, dal Sud America all’Unione europea, cresce il caos sull’imposizione fiscale

http://www.ilfattoquotidiano.it/

Con la crisi capita che un governo decida di punto in bianco di cambiare le carte in tavola. E’ accaduto in Argentina nel 2001 e capita oggi in Venezuela dove, sfruttando un doppio sistema di cambio, l’esecutivo tassa pesantemente le pensioni straniere in entrata pagando agli italiani residenti solo lo stretto necessario per sopravvivere.

In Brasile si applica a singhiozzo l’accordo bilaterale del 1978. E nel Vecchio Continente non mancano episodi di nazionalismo fiscale e sociale

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: