subscribe: Posts | Comments

Per i tre sub morti a Palinuro nessuna speranza da bolle d’aria

0 comments
Per i tre sub morti a Palinuro nessuna speranza da bolle d’aria

http://napoli.fanpage.it/

Secondo le squadre di soccorso, non ci sono più speranze di trovare ancora in vita i tre sub dispersi a Palinuro. Al momento le ricerche sono concentrare sul recupero dei corpi e sulla ricostruzione della dinamica. Mauro Cammardella, Silvio Anzola e Mauro Tancredi si erano immersi venerdì 19 agosto con altre cinque persone lungo il costone Ribatto, nei pressi di Cala Fetente in località Centola, a Palinuro (Salerno).

L’ultima speranza era legata alla possibilità che i tre avessero trovato una bolla d’aria nelle profondità della grotta. Un’eventualità che sin dall’inizio appariva debole, sufficiente ad alimentare fievoli speranze. Le ricerche di queste ore hanno appurato che i tre corpi non sono laddove si sarebbe potuta trovare questa bolla d’aria. Una squadra di sommozzatori dei Vigili del fuoco di Bari è giunta intanto in loco per dare man forte ai colleghi, mentre il pm incaricato del caso ha voluto osservare le operazione a bordo di un’imbarcazione, laddove si sarebbero immerse le vittime.

 

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: