subscribe: Posts | Comments

Periferie, sbloccati i fondi: per Roma 56 milioni di euro e 15 progetti

0 comments
Periferie, sbloccati i fondi: per Roma 56 milioni di euro e 15 progetti

www.romatoday.it

Quindici progetti finanziati su due quadranti del territorio. Fondi totali di 56 milioni di euro a disposizione per i prossimi tre anni. Buone notizie dal governo centrale per la Capitale e dal bando periferie: il finanziamento arriverà per tutti e 15 i progetti presentati dalla giunta Raggi a fine agosto. 

Venerdì scorso dopo un pomeriggio a Bari per l’assemblea nazionale dell’Anci con i sindaci, Matteo Renzi ha celebrato su Facebook la “svolta del governo” a favore delle periferie. E in cima alla lista ci sono appunto i quartieri periferici romani. “Molti di più di quanti ne ha chiesti la Raggi” fanno sapere a palazzo Chigi.

Entrando nel dettaglio, per Roma e la sua area metropolitana il governo ha deciso di finanziare 15 progetti su due diversi quadranti del territorio. Si legge nella delibera del Cipe: “39 milioni sono per il quadrante Nord-Ovest e litoraneo Sud che interessa i municipi XiV, XIII, XII, IX, VIII e i comuni di Fiumicino, Pomezia e Anguillara Sabazia. Quadrante Nord-Est: Tivoli, Guidonia, Fontenuova e Monterotondo. I Comuni ricadenti in questa area godranno di sostegno a piccole e medie imprese nelle periferie”.

E, come annunciato il giorno prima insieme al presidente del Coni, Giovanni Malagò, a Corviale è previsto il completamento del plesso scolastico di via Mazzacurati, la riqualificazione di viale Ventimiglia e del parco di via dei Sampieri. A San Basilio è prevista la realizzazione di uno spazio attrezzato in piazza San Cleto. Altri 17 milioni sono stati stanziati per il verde pubblico in via Nicola Nicolai e per il litorale romano è in programma la riqualificazione dell’edificio ex Gil e la realizzazione dell’Ecomuseo Casilino a Roma est.

Il progetto più oneroso è quello pensato per la riqualificazione del litorale di Ostia: un piano da 13 milioni di euro che comprende anche la ristrutturazione di un edificio pubblico che sarà assegnato alla polizia Locale, con un risparmio di 1,2 milioni annui. Poco più di due milioni e mezzo sono invece necessari per un ampio programma di riqualificazione di Corviale, uno dei quartieri simbolo della periferia degradata romana. E ancora il quartiere Massimina, con un progetto di rigenerazione urbana da quasi 7,7 milioni.

Ma non ci sono solo grandi intervenit. Quasi quattro milioni dovrebbero essere destinati alla riqualificazione di piazze, parchi e giardini in sette municipi: IV Tiburtino, V Pigneto-Centocelle, VI Torri, VII Tuscolano-San Giovanni, XIII Aurelio, XIV Montemario, XV Roma nord.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *