subscribe: Posts | Comments

Referendum, vince il No. Renzi si dimette: “Ho perso io, la poltrona che salta è la mia”

0 comments
Referendum, vince il No. Renzi si dimette: “Ho perso io, la poltrona che salta è la mia”

repubblica.it

Visibilmente emozionato durante la conferenza stampa convocata a Palazzo Chigi intorno a mezzanotte, il premier ha fatto quello che aveva annunciato all’inizio della campagna elettorale, in caso di vittoria del No: “Domani pomeriggio convocherò il cdm, ringrazierò i miei colelghi e salirò al Quirinale, dove consegnerò le dimissioni nelle mani del presidente Mattarella”, ha detto, ringraziando quanti hanno lavorato perché le riforme andassero avanti.

E sotto lo sguardo della moglie Agnese, in sala per accompagnarlo, come ha spesso fatto nei momenti più importanti del suo mandato: “Grazie ad Agnese, per aver sopportato la fatica di questi mille giorni e per come ha splendidamente rappresentato il nostro paese, grazie ai miei figli. Sono stati mille giorni bellissimi che sono volati, ora per me è tempo di mettersi in cammino”. E poco prima di incontrare la stampa, Renzi ha telefonato al presidente della Repubblica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *