subscribe: Posts | Comments

Regione Lazio:novità sulla Sanità

0 comments
Regione Lazio:novità sulla Sanità

DINO NEANDRI

Il Ministero della Salute, con il Bando della ricerca finalizzata 2018, mette a disposizione 95 milioni di euro per tutti i ricercatori del Servizio Sanitario Nazionale, i quali possono presentare progetti di ricerca di durata triennale atti a fornire informazioni utili per le scelte dell’assistenza sanitaria pubblica, dei pazienti e dei cittadini. Due novità anche per il San Giovanni di Roma, con un nuovo servizio psichiatrico maggiormente rispettoso della dignità e delle necessità dei pazienti oltre a due nuove sale di emodinamica per il trattamento delle cardiopatie.

Potenziata invece allo Spallanzani la nuova sezione del reparto di terapia intensiva, che consentirà una maggior presa in carico di pazienti con patologie infettive. Stanziati anche 173 milioni per finanziare interventi di ristrutturazione e riqualificazione edilizia (adeguamento sismico) per il San Camillo de Lellis, l’Ospedale dei Castelli, il Grassi di Ostia e il presidio ospedaliero di Sora. In ultimo, partirà a Giugno a Roma, un servizio di cinque ambulatori aperti ai bambini nei fine settimana e nei giorni festivi, con pediatri a disposizione nei giorni più problematici per le famiglie e che hanno necessità di assistenza per i propri figli e servizi attivi per l’eventuale richiesta di certificati e prenotazione di prestazioni urgenti.

Il servizio, nato da un accordo tra la Regione e le associazioni che rappresentano i pediatri, sarà operativo presso la Casa della salute (I°, V° e X° municipio) e presso i poliambulatori di via Lampedusa (III°) e via Camillo Sabatini (IX° municipio). Sono allo studio ulteriori quattro presidi, uno per ogni capoluogo di provincia, per garantire questo importante servizio su tutto il territorio regionale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *