subscribe: Posts | Comments

ritrovato un corpo nel bacino artificiale della diga di Creva

0 comments
ritrovato un corpo nel bacino artificiale della diga di Creva

Documentazione Vigili del Fuoco di Varese

Nel pomeriggio di oggi, lunedì 7 agosto è stato ritrovato un corpo nel bacino artificiale della diga di Creva sito nel comune di Luino. Sono state operate delle manovre idrauliche di riduzione delle portate sul fiume che hanno permesso di far scendere il livello delle acque, favorendo così le operazioni di ricerca.

Sul posto hanno operato gli specialisti fluviali, il personale del reparto volo della Lombardia con il “Drago 84”, durante una ricognizione dall’aeromobile è stato individuato un cadavere. Grazie ad un lavoro congiunto con la polizia lacuale Svizzera e i sommozzatori dei vigili del fuoco la persona è stata recuperata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Luino.

Le operazioni sono state coordinate dall’U.C.L. (Unità di Crisi Locale).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *