subscribe: Posts | Comments

Roma, corruzione: arrestato Marra fedelissimo di Raggi in Comune Diceva: «Io, sempre a disposizione»

0 comments
Roma, corruzione: arrestato Marra fedelissimo di Raggi in Comune  Diceva: «Io, sempre a disposizione»

http://roma.corriere.it/

Il 30 giugno scorso, durante una telefonata con una collaboratrice del costruttore Sergio Scarpellini, Raffaele Marra chiese aiuto «per fermare la campagna di stampa contro di me». E fu esplicito: «Io sto a disposizione, lui lo sa che sto a disposizione». Parte proprio da quella conversazione l’indagine della procura di Roma, coordinata dal procuratore aggiunto Paolo Ielo, che ieri ha portato agli arresti lo stesso Marra e l’imprenditore. Entrambi accusati di corruzione per una compravendita di appartamenti che, dice il giudice, sarebbero in realtà una «regalia».

I magistrati hanno evidenziato come il gruppo Scarpellini abbia «numerose convenzioni urbanistiche che richiedono l’emanazione di provvedimenti amministrativi da parte del Comune di Roma» e per questo ritengono che Marra, sin da quando era uno dei collaboratori più stretti dell’ex sindaco Gianni Alemanno, abbia aiutato il costruttore. Il Comune ha anche preso in affitto alcuni stabili di proprietà di Scarpellini con due contratti da circa 9 milioni di euro e circa 5 milioni di euro l’anno, per un totale che supera dunque i 14 milioni di euro. L’inchiesta riguarda la compravendita di alcune case tra Marra e Scarpellini avvenuta tra il 2009 e il 2010, ma soprattutto il passaggio di un altro appartamento, nel 2013, da Scarpellini a Mara che risulta ufficialmente venduto ma per il quale è stato lo stesso Scarpellini «a mettere a disposizione della moglie di Marra gli assegni circolari per un totale di 367mila euro».

continua a leggere – https://goo.gl/KAJKUn

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *