subscribe: Posts | Comments

Roma, le Fiamme Rosse concludono il corso di formazione e giurano davanti al Presidente del consiglio dei ministri.

0 comments
Roma, le Fiamme Rosse concludono il corso di formazione e giurano davanti al Presidente del consiglio dei ministri.

VVF Ufficio per le attività sportive

Iniziato il 1° dicembre 2016, si è concluso oggi, dopo sei mesi, il 1° Corso Atleti del G.S. VV.F.  Fiamme Rosse, durante il quale sono state fornite ai giovani le principali nozioni di formazione di base antincendi, oltre ad elementi di alimentazione e di disciplina antidoping, sia da un punto di vista giuridico che medico.

In questo periodo, gli atleti –  7 uomini (Arpino, Flecca,  Marvice, Meoni, Mora, Moriconi e Placidi) e 4 donne (Lucarini, Piazzolla, Quadarella e Trivella) – hanno proseguito la loro attività agonistica partecipando ed ottenendo prestigiosi risultati sia a livello nazionale che internazionale nelle discipline di nuoto, scherma, canottaggio, tuffi, lotta greco-romana, taekwondo, pesistica e tiro a volo, sia in campo maschile che femminile.

Nella giornata di ieri – assente giustificata Simona Quadarella perchè impegnata in allenamenti collegiali a Livigno, in vista dei mondiali di nuoto che si terranno a Budapest (Hun) nel mese di luglio – tutti  e gli 10 atleti presenti hanno superato gli esami di fine corso.

Oggi, quindi, nel piazzale delle Scuole centrali antincendi hanno giurato fedeltà  alla Repubblica italiana, unitamente ai 397 colleghi del 79° corso, davanti alle tante autorità convenute – Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni,  Ministro dell’Interno, Marco Minniti, Sottosegretatario di stato, Gianpiero Bocci, Capo Dipartimento, Pref. Bruno Frattasi,  Capo del Corpo, ing. Gioacchino Giomi, Direttore per la formazione, ing. Emilio Occhiuzzi e il Comandante delle Sca, ing. Carlo Metelli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *