subscribe: Posts | Comments

Sanità Abruzzo, firmato accordo Regione-Vigili del Fuoco

0 comments
Sanità Abruzzo, firmato accordo Regione-Vigili del Fuoco

http://www.cityrumors.it/

 L’Aquila. Un accordo tra la Regione Abruzzo e la direzione regionale dei vigili del fuoco è stato siglato questa mattina, a L’Aquila, per la definizione delle funzioni svolte dal medico incaricato del servizio sanitario nelle sedi dei vigili del fuoco.

La Regione mette a disposizione, attraverso le proprie Aziende sanitarie locali, specifiche professionalità per l’assolvimento delle attività di Medico Incaricato. La convenzione è stata firmata dall’assessore regionale, Silvio Paolucci e dal Direttore Regionale VV.F., Giorgio Alocci, alla presenza del consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci .

“Vogliamo favorire – ha commentato Paolucci – lo sviluppo di un modello dei servizi sanitari nel territorio realizzando quelle collaborazioni e integrazioni funzionali nel potenziamento della rete delle emergenze. Il protocollo offre la possibilità ai vigili del fuoco di attingere personale dal servizio sanitario.

 Mettiamo a disposizione la nostra capacità lavorativa per assicurare un servizio efficiente al cittadino con medici del Servizio sanitario incaricati annualmente nel Corpo dei vigili del fuoco”.

La Regione metterà a disposizione, attraverso le proprie Aziende sanitarie Locali, specifiche professionalità per l’assolvimento delle attività di medico incaricato. I compiti e le attività che quest’ultimo dovrà svolgere sono diversi.

In particolare: igiene ambientale e degli alimenti, prevenzione sanitaria sul luogo di lavoro, sorveglianza sanitaria, accertamento preventivo dell’idoneità psico-fisica e attitudinale degli aspiranti vigili del fuoco volontari; attività medico-legale per il rilascio di attestazioni di idoneità per il conseguimento/rinnovo della patente di guida VF, infortunistica sul lavoro, malattie professionali, etc; organizzazione e supervisione delle attività di profilassi vaccinale ordinaria e straordinaria, generica e specifica delle malattie infettive e accertamento preventivo dell’idoneità psicofisica degli aspiranti all’abilitazione per il servizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *