subscribe: Posts | Comments

Scienza e arte all’Istituto Superiore Antincendi

0 comments
Scienza e arte all’Istituto Superiore Antincendi

Dal 13 al 15 settembre si svolgerà presso l’Istituto Superiore Antincendi di Roma, in via del Commercio 13, l’VIII edizione del convegno “Valutazione e Gestione del Rischio negli Insediamenti Civili ed Industriali”.

I convegni “VGR” sono un tradizionale appuntamento per gli esperti del settore, analisti di rischio, rappresentanti del mondo accademico, Organi istituzionali preposti alle varie attività di controllo per la tutela dell’ambiente e del territorio e per la sicurezza della popolazione.

Nel corso degli anni, il complesso delle materie che compongono “l’analisi del rischio” si è esteso dal mondo industriale alle realtà dei trasporti e dei servizi, interessando anche l’ambiente e le aree urbane, con riguardo alla qualità della vita, alla salute e alla sicurezza delle persone.

L’edizione VGR del 2016 vuole porre l’accento sulle innovazioni e le variazioni intervenute nel corso degli anni, anche andando aldilà di quanto non indichi specificatamente l’acronimo VGR: Valutazione e Gestione del Rischio negli insediamenti civili e industriali, soprattutto a seguito dell’emanazione delle direttive e regolamenti europei, e dell’innovazione delle leggi nazionali.

L’edizione 2016 sarà occasione di confronto tra gli addetti ai lavori per delineare lo stato dell’arte nei diversi settori ma, soprattutto, per prendere in esame le nuove applicazioni e mostrare gli sviluppi e le tendenze che le metodologie di recente applicazione disegnano.

La scelta dei temi per i convegni viene effettuata con l’obiettivo di suscitare il massimo interesse, proprio per quei soggetti, individuali o uffici istituzionali, che risultano in larga misura coinvolti nelle attività sopracitate. L’insieme dei temi e degli obiettivi del convegno sono condivisi dagli enti organizzatori: il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, l’Università di Pisa, L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), il Consiglio Nazionale Ingegneri, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) ed anche dal sistema industriale rappresentato da Assogasliquidi, Exxomobil ed ISAB.

Dal 14 al 24 settembre, si terra il I premio Vigiliinarte e la XX rassegna Massenzio Arte, promossi dall’omonima associazione.

Verranno esporti i lavori di tredici artisti appartenenti al Corpo Nazionale (Giancarlo Bigioni, Luca Cari, Lorenzo Confalonieri, Giorgio Fiume, Domenica Luppino, Gerardo Marzano, Leopoldo Montesanti, Adriano Nasetti, Gianluca Pasquetti, Duilio Spalletti, Francesco Varesano, Antonio Vica e Cristiana Vittorini) e di otto artisti, vincitori di alcune delle passate edizioni.

L’ISA, da tempo, affinaca alla sua attività didattica un percorso culturale di dialogo con la città, aprendo i suoi suggestivi spazi all’arte e ai suoi linguaggi.

Alla serata inaugurale parteciperanno illustri testimoni dell’arte contemporanea del calibro di Guido Strazza, Ennio Calabria,  Tommaso Cascella, Maurizio Chelucci, Alessandro d’Ercole, Massimo Locci e Carlo Magnelli.

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: