subscribe: Posts | Comments

Scontro tra un taxi acqueo e un barchino, tre feriti. Due sono gravi

0 comments
Scontro tra un taxi acqueo e un barchino, tre feriti. Due sono gravi

http://nuovavenezia.gelocal.it/

VENEZIA. Incidente nautico ieri sera verso le 23.30 nel canale detto delle Navi, dietro l’Arsenale.

Per cause in corso di accertamento si sono scontrati un taxi acqueo e un barchino, a bordo del quale c’erano tre persone di cui due rimaste ferite in modo grave.

Si tratta di due ragazzi, di 23 e 21 anni, e di  una ragazza di 19 anni del centro storico di Venezia. I più gravi sono i due giovani. Il ventunenne, che  ha riportato la rottura del femore e politraumi, è ricoverato in Rianimazione a

Venezia. Il ventitreenne invece, anche lui per politraumi ma anche per un principio di annegamento, è ricoverato in Rianimazione all’ospedale dell’Angelo di Mestre. Per entrambi la prognosi è riservata ma non sembra siano in pericolo di vita. Anche eventuali danni neurologici sembrerebbero esclusi. Pressochè illesa la ragazza di 19 anni. Ferito lievemente il conducente del taxi acqueo.

Sembra che il barchino travolto dal taxi viaggiasse a fari spenti. A dare l’allarme e a chiamare i soccorsi sono stati gli operai del vicino cantiere Actv di Sant’Elena.

Sul posto la polizia, la capitaneria di porto, i vigili del fuoco e l’idroambulanza del Suem. Nello scontro il barchino è affondato, e ieri sera per i vigili del fuoco è stato impossibile recuperarlo. I tentativi riprenderanno oggi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: