subscribe: Posts | Comments

Scuola inglese che distingue tra bimbi “italiani, napoletani e siciliani”

0 comments
Scuola inglese che distingue tra bimbi “italiani, napoletani e siciliani”

http://www.blitzquotidiano.it/

LONDRA – “Vuole iscrivere le sue figlie a scuola? Ma sono italiane, napoletane o siciliane?”. Questa richiesta della burocrazia inglese ha fatto arrabbiare (e non poco) molti italiani che vivono in Inghilterra. Nel dichiarare la nazione di appartenenza infatti la donna ha dovuto constatare che gli italiani erano stati divisi tra italiani, napoletani e siciliani.

“All’inizio pensavo fosse uno scherzo, di quelle bufale che si trovano su Internet, ma poi per capire meglio ho chiamato la persona, una mia cara amica, e lei mi ha confermato tutto”. Michele La Motta, da 25 anni a Cambridge, di origini partenopee ma di fatto inglese, commenta: “La signora mi ha detto che doveva iscrivere la sua bambina al primo anno di quella che in Italia è la prima media. Qui ormai si fa tutto online. Al momento di descrivere la nazionalità, sul modulo ha però trovato alcune opzioni che fino a poco tempo fa non c’erano”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: