subscribe: Posts | Comments

Si azzuffano con i pompieri per filmare l’incidente mortale con lo smartphone: a processo

0 comments
Si azzuffano con i pompieri per filmare l’incidente mortale con lo smartphone: a processo

http://www.tio.ch/News

BREMERVÖRDE – Tre uomini di età compresa fra i 20 e i 35 anni sono a processo in Germania per aver ostacolato il lavoro dei soccorritori in occasione di un incidente stradale mortale. Per poter continuare a filmare e scattare foto della macabra scena con i loro smartphone, i curiosi hanno ignorato le indicazioni di pompieri e polizia e sono venuti alle mani con quelli che cercavano di allontanarli.

Il 5 luglio del 2015 una 59enne alla guida di una Mercedes ha accidentalmente sfondato la vetrina di una gelateria a Bremervörde, a ovest di Amburgo, uccidendo un bambino di 2 anni e un uomo di 65 e ferendo altre sei persone. Come riporta la Kreiszeitung, mentre i pompieri erano intenti a soccorrere i feriti, tre abitanti del posto allora di 19, 26 e 34 anni hanno preso a fotografare e filmare la scena disturbando in maniera significativa le operazioni. Uno di loro ha persino tentato di riprendere l’estrazione dei corpi delle due vittime. Esortati ad allontanarsi dalla polizia, i tre imputati non hanno tuttavia desistito e sono venuti alle mani con gli agenti e i pompieri che tentavano di liberarsi di loro. Ora rischiano fino a 2 anni di reclusione.

Rispondi




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: